Solitudine Inonda

solitudine inonda il petto nudo

protezioni cadono e il cuore batte

lentamente mi perdo in pensieri

oscura presunzione che si abbatte

lacrime di sabbia rigano il viso

silenzio avvolge le genti

cerco di combattere con il sorriso

e accendere tutti gli animi spenti

passi si alternano ridenti

futuro incerto prende forma

certezze si perdono per strada

ma la speranza il petto affonda

Davide